×

Il Territorio

Il Territorio

CULTURA, USANZE, INTRATTENIMENTO

La Riviera del Brenta è il naturale prolungamento del Canal Grande di Venezia; da 500 anni rappresenta il luogo ideale per una villeggiatura elegante ed esclusiva, di chi ama immergersi nella cultura e nell’arte.

Sono innumerevoli e sontuose le antiche dimore storiche scelte dalla nobiltà, per fuggire dalla frenesia di Venezia, incrocio mondiale di culture e civiltà; costruite tra il XVI e il XVIII secolo, testimoniano la potenza aristrocratica dell'epoca e la vocazione al bello del territorio. In quell'epoca, la Riviera veniva raggiunta solo spostandosi in barca, mentre le strade attuali sono state costruite successivamente. Ancora oggi è possibile navigare tra Venezia e Padova su battelli tipici, attraverso esclusivi tragitti privati o crociere fluviali. Da Villa Valier è possibile raggiungere Piazza San Marco in soli 30 minuti.

Punto focale dell’economia della zona della Riviera del Brenta, è l’industria calzaturiera, nata come conseguenza della crisi agraria di fine ottocento e oggi all’apice del mercato internazionale della scarpa di lusso femminile.

Per quanto riguarda l’enogastronomia, la cucina rivierasca è famosa per i piatti di pesce, grazie ad una secolare tradizione straordinariamente ricca e varia, di origine veneziana e chioggiotta. Sono forti le influenze stagionali in alcuni piatti, come le 'moleche' (granchi fritti e tenerissimi alla muta del carapace), le 'masenete' (granchi bolliti e 'scoperchiati'), i 'bovoleti' (lumachine con battuta di aglio e prezzemolo), gli asparagi della Riviera, la DOC Riviera del Brenta, il mandorlato, tipico del periodo natalizio.

http://www.villavalier.it/wp-content/uploads/2015/07/VillaValier_territorio011-499x286.jpg http://www.villavalier.it/wp-content/uploads/2015/07/VillaValier_territorio031-499x286.jpg http://www.villavalier.it/wp-content/uploads/2015/07/VillaValier_territorio021-499x286.jpg